Ci crediamo a questa news?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ci crediamo a questa news?

Messaggio  Corto Maltese il Lun Mag 12, 2008 12:58 pm

Chris Ferguson ha trasformato $0 in $10,000 su Full Tilt Poker.
Creato il 09.05.08 15:42, da Novediquadri

Recentemente ha dimostrato infatti che con la giusta dose di responsabilità e disciplina, è possibile trasfrormare veramente pochi soldi in migliaia di dollari. Ed ecco che è riuscito a trasformare letteralmente ZERO dollari in più di $10,000.




Chris Ferguson non ricorda quando ha cominciato a giocare a carte, ma ama raccontare che la sua carriera di giocatore di poker è cominciata a dieci anni, quando perse in una mano di 5 draw 35 centesimi di dollaro. Da quel momento Chris giurò a se stesso di non fare più errori al tavolo da poker.


L'anno della consacrazione, l'anno in cui in una sola sera Chris Ferguson ha portato a casa 1,5 milioni di dollari, è il 2000; Jesus diventa campione del mondo vincendo il Championship Event, poco dopo aver conquistato il braccialetto nell'evento di 7-card stud. Giocatore dal look stravagante,(capelli lunghi, occhiali da sole, cappello da cow-boy) Chris Ferguson sia al tavolo verde che fuori è una persona molto a modo e simpatica, che negli ultimi tempi ha inserito tra le sue passioni il ballo.

Vincitore di oltre 5,000,000 di dollari nei vari tornei, lo stravagante Ferguson lo troviamo nei tornei piu importanti o nel suo tavolo su Full-Tilt, a giocare con altri pro, o con abbienti giocatori.

Nel 2002 Chris Ferguson mette a frutto il suo dottorato in informatica alla UCLA, sviluppando in team una nuova piattaforma per le Poker Room e divenendo anche testimonial di Full Tilt Poker. Il suo scopo è soprattutto quello di fare in modo di creare un software capace di aiutare i giocatori a migliorare le proprie prestazioni ai tavoli on line. Il padre di Chris insegna probabilità e statistica alla UCLA University, ma come afferma lo stesso Jesus da lui ha appreso molto per quanto riguarda il calcolo statistico, ma nulla per quanto riguarda il gioco del poker. Il suo soprannome gli è stato affibiato per i lunghi capelli e la barba, che lo fa assomigliare alle trasposizioni cinematografiche di Gesù, anche se il suo stile da cowboy dark, con il cappello e gli occhialli a specchio, si distacca molto dal suo nickname.

Ed ecco come Chris Ferguson ha trasformato $0 in $10,000 su Full Tilt Poker.

Recentemente ha dimostrato infatti che con la giusta dose di responsabilità e disciplina, è possibile trasfrormare veramente pochi soldi in migliaia di dollari. Ed ecco che è riuscito a trasformare letteralmente ZERO dollari in più di $10,000.

La sfida di Ferguson è durata 16 mesi. Partendo con solo un account su Full Tilt Poker, ha giocato nei freerolls fino a quando non è riuscito a guadagnare qualcosa per provare a giocare real-money con buy-in. Da qui, Ferguson si è costruito il suo bankroll attenendosi rigidamente alle regole seguenti:

Non ha mai partecipato a una sessione cash o ad un sit-n-go con più del 5% del suo bankroll totale (esmpio con 1.000 euro non ha mai giocato ad un SNG piú alto di 20 euro di buy.in. C'era una eccezione per i limiti più bassi: gli era consentito giocare a qualsiasi torneo con buy-in di $2.50 o meno).
Non ha mai partecipato ad un torneo multi-tavolo per più del 2% del suo bankroll totale, ma gli era consentito di partecipare a qualsiasi torneo multi-tavolo dal costo di $1.
In ogni momemto in cui, durante una sessione cash No-Limit o Pot-Limit, i soldi nel tavolo rappresentavano più del 10% del suo bankroll totale, doveva abbandonare il gioco una volta che i bui lo raggiungevano.

"Penso che molti giocatori farebbero bene ad applicare queste regole," ha scritto Ferguson in uno dei suoi consigli nella sezione FTP pro tip. "Un gran beneficio di questo approccio al bankroll management è che ti assicura che giocherai solo cose che potrai permetterti. Puoi continuare ad affinare il tuo gioco ad un limite più basso fino a quando il tuo bankroll ti permette di salire al livello successivo. Queste regole prevengono dal venire completamente decimati in caso di una brutta serie di carte."


Partire non è stato facile. Ci sono voluti sette mesi perchè il suo bankroll si stabilizzasse intorno ai $6.50. In seguito, il 26 novembre 2006, Ferguson ha fatto un bel passo avanti, trasformando un torneo con buy-in di $1 in un premio da $104 finendo secondo in un torneo di 683 persone. Nonostante questa grande impennata del bankroll, ci sono voluti altri nove mesi per Ferguson per raggiungere il suo traguardo dei $10,000 dollari. Il suo bankroll si è librato intorno ai $1,000 per un lungo periodo e in seguito, dopo le World Series of Poker, lo ha spinto in avanti fino a passare i $10,000 il 14 agosto.

Corto Maltese
Doppia Coppia
Doppia Coppia

Maschile Numero di messaggi : 38
Età : 45
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 22.01.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum